Perché la Sardegna é la migliore destinazione per vacanze in Italia?

28 Mag 2021 Sardegna Turismo @bluAlghero-Sardinia

8 Motivi per fare le vacanze in Sardegna quest’anno

Dopo le difficoltà e l’incertezza dell’ultimo periodo, il 2021 ha segnato finalmente il ritorno delle vacanze. Tra i paesi più richiesti dove concedersi un periodo di relax, c’é la Sardegna, la meta ideale per ricaricarsi dopo un anno di pandemia. Considerata infatti, come una delle destinazioni più richieste per le vacanze in Italia, per tutta una serie di ragioni che – se nel caso non la conoscessi – faranno crescere ancora di più la voglia di visitare quest’isola meravigliosa!

I motivi per cui la Sardegna é la meta più richiesta per le vacanze in Italia sono davvero tanti e non ci riferiamo esclusivamente al mare. Sappiamo infatti che le sue coste sono fra le più belle del mediterraneo: un susseguirsi di spiagge, cale solitarie e baie dai colori caraibici.

Ma non solo spiagge abbiamo detto. Chi viene in Sardegna – per vivere un’esperienza unica – deve andare alla ricerca dei paesini più interni dove immergersi nella cultura sarda, scoprire il suo folklore e le tradizioni rimaste legate ad un passato ancora così vivo.

Cosa puoi trovare in Sardegna?

Spiagge da sogno (OK, l’abbiamo già detto!). Ma anche sentieri di montagna, piccoli borghi, feste paesane, boschi e foreste, canyon, grotte nascoste, falesie a picco sul mare, siti archeologici millenari, aperitivi al tramonto e birra ichnusa...Per non parlare della cucina sarda (tra le più autentiche e genuine in Italia), il vino e l’artigianato and much much more…

Per elencarti tutti i motivi perché la Sardegna é la migliore destinazione per vacanze in Italia, dovremmo rubarti troppo tempo e quindi andiamo subito al sodo! Ti diamo tutti i principali motivi perché dovresti sceglierla per le tue prossime vacanze in Italia.

Unico rammarico: una sola visita non ti basterà, quindi metti già in conto che la tua voglia di Sardegna non si esaurirà con una sola vacanza.

8 FONDAMENTALI Motivi perché la Sardegna é

la meta ideale per le vacanze in Italia.

  1. Sun & Shine. Godi di un clima ideale. Quando venire in Sardegna?
  2. Spiagge da sogno ad 1h di volo. Relax in un mare bellissimo.
  3. Fuori dal turismo di massa. Borghi e Città da visitare
  4. Natura selvaggia tra montagne e falesie a picco sul mare. Trekking & Escursioni
  5. Vivi come un local tra Feste popolari. Eventi e sagre da non perdere
  6. Ricarica corpo e mente all’aria aperta. Sport & Esperienze
  7. Luoghi millenari unici nel mondo. Siti archeologici più importanti.
  8. Un viaggio tra i sapori genuini di un’isola antica. Cibo & Vino sardo: le eccellenze

1. Sun & Shine. Godi di un clima ideale.

Non solo parliamo del clima estivo che é quello tipico del mediterraneo – perfetto per le giornate di mare e serate sotto le stelle – ma anche dei periodi considerati fuori stagione. La Sardegna ha infatti un clima favorevole per gran parte dell’anno. Nonostante la maggior parte dei turisti si concentrino esclusivamente nei mesi di Luglio e Agosto, i periodi migliori per visitarla vanno da Marzo e Giugno e poi da Settembre fino ai primi di Novembre.

In questi mesi le temperature sono perfette per esplorare l’entroterra, fare escursioni, visitare i piccoli borghi e anche per andare al mare. Da fine Marzo e ad Aprile si fanno normalmente i primi bagni della stagione: le giornate sono spesso soleggiate, calde e accoglienti. Le spiagge ancora deserte sono ancora più affascinanti. Se sei un amante dei tramonti da favola, vieni in Sardegna tra la fine di settembre e ottobre: godrai di tramonti davvero unici. I tramonti del periodo pre-autunnale sono qualcosa di magico!


Quando visitare la Sardegna? Consigli sui periodi migliori dell’anno per venire in Sardegna


2. Spiagge da sogno ad 1h di volo.

Per le spiagge dovremmo aprire un capitolo a parte. Non c’è zona in Sardegna che non nasconda una piccola perla di sabbia bianca e acqua cristallina. La domanda é: nord o sud, dove si trovano le spiagge più belle? La risposta più sincera é: nord, centro, sud!

Ovviamente visitarle tutte in un unico viaggio non é possibile perché situate ai lati opposti dell’isola con diverse ore di distanza le une dalle altre. Però qualche suggerimento per non perderti alcune fra le più belle, possiamo dartelo!

Spiagge da sogno: Nord, Sud e centro Sardegna


TOP 12 fantastiche Spiagge!

  • La Pelosa (Stintino)
  • Cala Coticcio (Isola di Caprera)
  • Capriccioli (Arzachena)
  • Cala Goloritzé (Baunei)
  • Is Arutas (Cabras)
  • Piscinas (Arbus)
  • Tuerredda (Teulada)
  • Su Giudeu (Chia)
  • Cala Domestica (Buggerru)
  • Porto Giunco (Villasimius)
  • Cala Pira (Castiadas)
  • Lido di Orrì (Tortolì)

Viaggio tra le spiagge sarde:



3.Non fare il semplice turista ma il viaggiatore curioso. Visita i piccoli borghi per scoprire l’identità sarda

Troppo poco ci si sofferma sulla bellezza dei piccoli borghi della Sardegna. Meritano sicuramente più di una veloce visita e se hai la possibilità prenditi tempo per visitarne alcuni davvero affascinanti. Tra i borghi ricchi di storia e tradizione ti segnaliamo alcuni in cui puoi soffermarti e scoprirne la loro anima. Parti da questi: considerati tra i più suggestivi.

Piccoli e suggestivi borghi


TOP 10 BORGHI UNICI IN SARDEGNA


9 Città della Sardegna che devi assolutamente visitare


4. Riconnettersi alla natura più selvaggia. Trekking & Escursioni

Negli ultimi anni la Sardegna ha attirato l’attenzione degli appassionati di escursionismo e trekking provenienti da tutta Europa. Tanto che abbiamo deciso di dedicare un sito dedicato esclusivamente alle escursioni e al turismo montano: perfectSardinia- tours & hikes in Sardinia.

L’isola offre tutte le caratteristiche perfette per chi ama partire all’avventura di scenari incontaminati. Trovi dei luoghi perfetti per trekking impegnativi a metà tra la costa e le aspre vette del Supramonte. Ogni zona propone itinerari diversi sia per gli amanti dell’escursionismo duro e puro sia per chi ama le semplici camminate a ridosso del mare.

Attenzione perché per alcuni trekking é necessario avere una guida:

6 sentieri (CONSIGLIATI) per il trekking in Sardegna

Trekking spettacolari


4 Trekking popolari in Sardegna

  • Canyon di Gorroppu
  • Monte Tiscali
  • Trekking del Selvaggio Blu (il più impegnativo d’Italia!)
  • Trekking Miniere nel blu (Sud-ovest Sardegna)

5. Scopri le tradizioni di un popolo fiero e millenario. Respira l’atmosfera degli Eventi & Feste popolari.

La Sardegna é un’ isola millenaria dove le tradizioni si tramandano con grande cura da centinaia di anni. Questo lo si riconosce in diversi aspetti della cultura sarda dove il passato assume un ruolo di assoluta importanza. Lo si ritrova nella cucina, nell’artigianato, nella musica, nei costumi. Un percorso fatto di riti e folklore che più di ogni altra regione rappresenta l’identità di un popolo fiero e orgoglioso.

Gli eventi più importanti della Sardegna


TOP 8 Eventi che non puoi perderti in Sardegna



6. Il mare e il sole curano il corpo e la mente. Ricarica le energie con tante attività da svolgere all’aria aperta.

Scegliere la Sardegna per le meritate vacanze in Italia significa stare in pieno contatto con la natura. Sport, esperienze, escursioni di una giornata, hai tantissima scelta: trascorrere una giornata cullato dalle onde del mare, dedicarti alle degustazioni, assaggiare il vino nelle cantine locali, imparare a fare i culurgiones, fare una gita in kayak, andare in esplorazione per sentieri….hai davvero l’imbarazzo della scelta!

Ci sono paradisi unici da esplorare, attività di poche ore o mezza giornata. Ma qui in Sardegna puoi staccare da tutto anche semplicemente godendoti un tramonto in riva al mare con una birra ghiacciata…

TOP 10 attività più popolari in Sardegna


  1. Tour in barca Arcipelago della Maddalena
  2. Corso di cucina a Cagliari: impara a fare i Culurgiones
  3. Tour Avvistamento Delfini nelle acque di Olbia
  4. Lezione di cucina casalinga ad Alghero
  5. Tour in barca nell’isola di Tavolara
  6. Giro turistico in Segway per osservare i fenicotteri
  7. Tour in 4×4 tra terra e mare nel Golfo di Orosei
  8. Degustazione di olio, formaggio e vino ad Alghero
  9. Tour di barca di 8h nelle acque del Golfo di Orosei
  10. Tour della Costa Smeralda in Tuk Tuk

6. Cultura & Storia. Conoscere ila Sardegna attraverso i siti archeologici.

La bellezza dell’Italia passa sopratutto per la sua storia e cultura. Un paese unico al mondo! La storia sarda si discosta notevolmente da quella del resto d’Italia – probabilmente per motivi geografici – caratterizzandola soprattutto per la civiltà nuragica che ha popolato l’isola a partire dal 1800 aC. Questa ha lasciato diverse testimonianze ancora oggi perfettamente conservate che richiamano la sua anima millenaria.

Molto interessanti sono i Nuraghi disseminati per tutta la Sardegna, se ne contano circa 7000 su tutto il territorio. I Nuraghi – candidati a diventare patrimonio Unesco – sono delle torri monoblocco spesso singole od organizzati in veri e propri villaggi circondati da decine di capanne. Si trovano sia nei territori costieri che montani, anche nelle zone più remote. Ancora poco si conosce di queste costruzioni dalle geometrie perfettamente intatte…non puoi lasciare l’isola senza averne visitato almeno uno!

Alcuni dei siti archeologici più importanti


TOP 8 Siti Archeologici da visitare

  • Su Nuraxi di Barumini
  • Villaggio nuragico di Palmavera
  • Nuraghe di Santu Antine
  • Tharros
  • Pozzo di Santa Cristina
  • Menhir di Laconi
  • Menhir di Sorgono (il centro esatto della Sardegna)
  • Antica città fenicia di Nora

9 Posti (INCREDIBILI) da visitare in Sardegna


7. Sapori di un’isola antica. Il cibo e il vino sardo tra le migliori eccellenze della cucina italiana.

La cucina sarda é rappresentata da ingredienti semplici e prodotti locali. L’economia agro-pastorale ha permesso negli anni di portare avanti una produzione di latte e formaggi di ottima qualità. Anche l’allevamento rappresenta uno degli aspetti principali, dove il bestiame vive in condizioni climatiche favorevoli e viene allevato in maniera ancora quasi del tutto naturale. Per non parlare di frutteti, vigneti, oliveti e coltivazioni di cereali.

La Sardegna produce gran parte dei prodotti che poi arrivano sulle tavole dei sardi. E la genuinità dei prodotti é sinonimo di una grande qualità di vita. Non a caso la Sardegna é una delle 5 blue zones del mondo per l’alta concentrazione di centenari.

Non ci sono segreti nella dieta dei sardi ma solo un unica caratteristica: ingredienti semplici e poco raffinati. L’antica cucina sarda si compone di carne, cereali, legumi e pesce fresco locale.

I piatti tipici sardi

  • Fregola ai frutti di mare
  • Panada di agnello e verdure
  • Culurgiones di patata
  • Bottarga
  • Maialetto cotto alla brace
  • Dolci: seadas, pardulas.
  • Liquore al mirto.

Sardegna, terra di vini rossi e corposi

Recentemente si é scoperto che già 1300 anni prima di Cristo i sardi bevevano il vino. Questo la dice lunga dell’importanza del vino in Sardegna. Una delle regioni italiane con la maggiore quantità di vitigni autoctoni grazie alla diversa tipologia di terreni (vulcanico, argilloso, sabbioso). Un viaggio tra le cantine é imprescindibile per conoscere una qualità di vini eccellente spesso snobbati dalla cultura enologica italiana.

Principali vini sardi

  • Cannonau (rosso)
  • Bovale (rosso)
  • Monica (rosso)
  • Carignano (rosso)
  • Cagnulari (rosso)
  • Vermentino (bianco)
  • Nuragus (bianco)
  • Semidano (bianco)

Se ami il vino non perderti le degustazioni presso cantine locali: un ottimo modo per assaporare i prodotti tipici e scoprire qualcosa di più del tuo viaggio in Sardegna.

Tra i migliori wine-tour

Se per le tue prossime vacanze in Italia, hai scelto proprio la Sardegna come meta e hai bisogno di qualche suggerimento o aiuto per pianificare la tua vacanza, facci sapere…saremo felici di aiutarti!

Chi Siamo | Termini & Condizioni | Cookies & Privacy | GDPR |
Affitto Turistico | Proprietari | Pubblica la tua attività | Privacy Policy

bluAlghero-Sardinia.com Copyright © 2011-2021
P.Iva: 02385770900 - Alghero 07041 Sardinia, Italy

web design Easy Grafica